Break dance

ACCADEMIA ARTE DANZA

La breakdance (vero nome b-boying o breaking) è una disciplina di ballo della cultura hip hop sviluppato dalle comunità giovanili afro-americane e latine del Bronx a partire dal 1968. Dj Kool Herc coniò il termine b-boy per identificare i giovani che ballavano scendendo “a terra”, durante i suoi breaks musicali nelle feste di strada del 1972. A partire dagli anni 80 il b-boying si è diffuso in tutto il mondo, evolvendo la sua tecnica con mosse sempre più spettacolari, e associando la sua pratica ad un vero e proprio stile di vita, di stampo hip hop

La break dance aiuta i ragazzi a superare la timidezza e a dare libero sfogo alla loro vitalità ed energia.
Con la break dance si sviluppa la muscolatura, la coordinazione e l’equilibrio.

La breakdance è l’insieme di forza e concentrazione, ma anche di duro e costante allenamento

Studio delle foundations(basi)
Toprocks
Footworks
Freeze
Powermoves

Diverse Metodologie di allenamento
Mezzi e metodi di allenamento per lo sviluppo della forza-velocità-resistenza-mobilità articolare che aiutino a creare nell’allievo un proprio linguaggio espressivo

Basi acrobatiche proveniente da diverse discipline come la capoeira, laGinnastica artistica e Tricking

Insegnanti

Edwin Montanez Gomez Natural Force

Edwin Montanez Gomez Natural Force